La via del Sole

Un ragazzo di buona famiglia, ricchissimo, non ha nemmeno trent’anni ed è già un’apprezzato ingegnere a cui non manca nulla.Un eccesso di cose per lui sempre più soffocante, ed è per questo motivo che improvvisamente decide di rinunciare a ogni comodità per andare a vivere in una baita di montagna.


Ricordando i periodi dell’infanzia, scopre infatti i ricordi buoni: visioni di cime lontane, limpide sorgenti e cascate lucenti di sole. Sì, il sole. È lui il ricordo più bello. Ma tra i monti, si accorge che le ore di luce a disposizione non gli bastano più. tutti i giorni osserva la via del sole scoprendo che a levante una vetta ne ritarda l’uscita mentre, dalla parte opposta, un altro picco ne anticipa la scomparsa. Accecato da un’avidità insaziabile, comincia quindi ad abbattere le cime che circondano la baita pur di godere, per qualche minuto in più, della vista del suo amato astro, dando così inizio a uno scempio insensato.

Autore : Mauro Corona
Casa editrice : Mondadori

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *