(Cartesio)

“La lettura dei buoni libri è una sorta di conversazione con gli spiriti migliori dei secoli passati”